16/01/2018 - Pubblicazione dell'Accordo Stato-Regioni del 2 febbraio 2017 in Gazzetta Ufficiale

Si informa che sulla Gazzetta Ufficiale n. 274 del 23 novembre u.s. è stato pubblicato, al fine di garantirne la massima diffusione e conoscenza a tutti i soggetti interessati, l’Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano concernente "La formazione continua nel settore salute" (Rep.Atti n. 14/CSR), sancito il 2 febbraio 2017. Al riguardo, tra le novità del citato Accordo Stato-Regioni, si segnala, su indicazione del Comitato di garanzia per l'indipendenza della formazione continua da interessi commerciali in sanità, che l’art. 74, comma 2, stabilisce che "Il provider non può organizzare eventi formativi presso sedi, anche estere, rese disponibili da aziende aventi interessi commerciali In ambito sanitario", introducendo esplicitamente una nuova disciplina relativa alla sede dell’evento, la cui violazione può essere oggetto di procedimento sanzionatorio ai sensi dei seguenti artt. 85-95.

Si riporta di seguito il link relativo alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale:
http://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2017-11-23&atto.codiceRedazionale=17A07862&elenco30giorni=false segnalando che l’Accordo, efficace dal 2 febbraio 2017, era stato già pubblicato sul sito della Conferenza Stato-Regioni, sul sito di AGENAS (al link http://ape.agenas.it/ecm/normativa.aspx) e sul sito del Ministero della Salute ed è stato recepito dalla Regione Siciliana con DA 1354 del 10 luglio 2017 pubblicato nella GURS n. 32 parte I del 4 agosto 2017.